EN

eastwest challenge banner leaderboard

RETROSCENA

Stati Uniti: miti e leggende

Indietro    Avanti

Rassegna dei luoghi comuni e delle false interpretazioni più frequentemente abusate

La maggioranza dei veterani americani afferma che sia valsa la pena di combattere in Afghanistan e Iraq

FALSO

Dopo circa 18 anni dall’inizio della guerra in Afghanistan e 16 anni dall’invasione americana dell’Iraq, in base a quanto riporta il sondaggio condotto dal Peeter Research Center, la maggior parte dei veterani statunitensi ritiene che quelle guerre non andassero combattute.

Tra i veterani dell’Iraq è il 64% ad essere contrario mentre tra quelli dell’Afghanistan circa il 58%.  Anche le opinioni sull’impegno militare Usa in Siria sono più negative che positive. Tra i veterani, il 55% afferma che la campagna in Siria doveva essere evitata, mentre il 42% afferma di no. 

Gli Stati Uniti sono il Paese con più immigrati al mondo

VERO

Oltre 40 milioni di persone che vivono oggi negli Usa non sono nate negli Stati Uniti e in totale rappresentano circa un quinto dei migranti di tutto il mondo. Secondo le stime del Pew Researcher Center la maggior parte degli immigrati (77%) si trova legalmente nel Paese, mentre quasi un quarto è illegale. Circa la metà (45%) dei 44,4 milioni di immigrati della nazione vive in soli tre stati: California (24%), Texas (11%) e New York (10%). I messicani rappresentano il 25% di tutti gli immigrati statunitensi. Gli altri Paesi di origine sono la Cina (6%), India (6%), Filippine (5%) e El Salvador (3%).

Il Regno Unito è il principale partner commerciale degli Stati Uniti

FALSO

In una tavola rotonda d’affari durante la sua visita nel Regno Unito, il Presidente Donald Trump ha affermato che la Gran Bretagna è il partner commerciale più importante degli Stati Uniti. I dati dello United States Census Bureau smentiscono il Presidente! Il Regno Unito è al quinto posto, dietro Cina, Canada, Messico e Giappone nel commercio combinato (la somma delle esportazioni e delle importazioni di beni e servizi) mentre come mercato per le esportazioni americane è al quarto posto dopo Canada, Messico e Cina. Gli Usa, in base ai dati del Governo britannico, sono il principale partner commerciale della Gran Bretagna…ma non viceversa!

@ilarias

Questo articolo è pubblicato anche sul numero di settembre/ottobre di eastwest.

Puoi acquistare la rivista in edicola o abbonarti.

Continua a leggere questo articolo e tutti gli altri contenuti di eastwest e eastwest.eu.

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica a € 45.
Se desideri solo l’accesso al sito e l’abbonamento alla rivista digitale, il costo per un anno è € 20

Abbonati


Hai già un abbonamento PREMIUM oppure DIGITAL+WEB? Accedi al tuo account




GUALA