spot_img

L’Europa può frenare l’escalation?


La guerra si inasprisce. Per la prima volta si sente anche la voce dell'Unione europea. È tardi?

Giuseppe Scognamiglio Giuseppe Scognamiglio
Giuseppe Scognamiglio, nato a Napoli il 16 luglio 1963. Diplomatico, Manager, Giornalista, Professore. Direttore della rivista eastwest

La guerra si inasprisce. Per la prima volta si sente anche la voce dell’Unione europea. È tardi?

“L’Unione europea e i suoi partner stanno lavorando per paralizzare la capacità di Putin di finanziare la sua macchina da guerra. Abbiamo deciso che la Russia dovrà pagare un prezzo senza precedenti per questa aggressione. Tutto ciò eroderà la loro economia, vogliono distruggere l’Ucraina ma quello che stanno facendo è distruggere anche il loro stesso Paese”.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img