Halper, un israeliano in Palestina


Barba brizzolata, 62 anni, occhiali di metallo e una valigia strapiena di carte. Jeff Halper ha un look da professore universitario, quale in effetti è stato. Oggi è soprattutto un pacifista militante e dirige a tempo pieno l’ICAHD, il Comitato israeliano contro la demolizione delle case palestinesi.

Barba brizzolata, 62 anni, occhiali di metallo e una valigia strapiena di carte. Jeff Halper ha un look da professore universitario, quale in effetti è stato. Oggi è soprattutto un pacifista militante e dirige a tempo pieno l’ICAHD, il Comitato israeliano contro la demolizione delle case palestinesi.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img