I cristiani Chin pedine tra India e Cina


Sono pochi i media internazionali ad aver prestato attenzione al dramma di questa minoranza oppressa. Lo stesso dicasi per i governi, in particolare per quello indiano il cui silenzio brucia come il fumo negli occhi. A New Delhi, i Chin valgono come pedine da sacrificare sull'altare dei buoni rapporti con la Birmania. Indispensabili per garantirsi l'accesso alle sue immense risorse naturali e per tenere a bada la Cina.

Sono pochi i media internazionali ad aver prestato attenzione al dramma di questa minoranza oppressa. Lo stesso dicasi per i governi, in particolare per quello indiano il cui silenzio brucia come il fumo negli occhi. A New Delhi, i Chin valgono come pedine da sacrificare sull’altare dei buoni rapporti con la Birmania. Indispensabili per garantirsi l’accesso alle sue immense risorse naturali e per tenere a bada la Cina.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img