spot_img

I diritti violati delle donne afghane


In Afghanistan la violenza contro le donne è endemica e assume diverse forme: dagli abusi sessuali ai matrimoni forzati, dal divieto di andare a scuola e lavorare alla scelta di suicidarsi come unica via d’uscita dalla propria situazione di sottomissione. In questa intervista Selay Ghaffar, direttrice di Humanitarian Assistance for the Women and Children, racconta la difficile condizione delle giovani afghane.

In Afghanistan la violenza contro le donne è endemica e assume diverse forme: dagli abusi sessuali ai matrimoni forzati, dal divieto di andare a scuola e lavorare alla scelta di suicidarsi come unica via d’uscita dalla propria situazione di sottomissione. In questa intervista Selay Ghaffar, direttrice di Humanitarian Assistance for the Women and Children, racconta la difficile condizione delle giovani afghane.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img