spot_img

I musulmani di Russia condannano l’attacco di Parigi, ma Charlie Hebdo “ha provocato”


L’attacco terroristico al cuore dei valori francesi ed europei è stato condannato ufficialmente da tutti. Anche la comunità musulmana di Russia ha espresso la propria riprovazione. Ma nel comunicato pubblicato sul sito fa capolino l’attenuante della provocazione. Intanto, i nazionalisti russi credono al complotto Usa-Israele.

L’attacco terroristico al cuore dei valori francesi ed europei è stato condannato ufficialmente da tutti. Anche la comunità musulmana di Russia ha espresso la propria riprovazione. Ma nel comunicato pubblicato sul sito fa capolino l’attenuante della provocazione. Intanto, i nazionalisti russi credono al complotto Usa-Israele.


 

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione