spot_img

Il cartoncino del savoir faire


I biglietti da visita formali permettevano a diplomatici e funzionari che si detestavano di mantenere una certa cordialità nei rapporti.

I biglietti da visita formali permettevano a diplomatici e funzionari che si detestavano di mantenere una certa cordialità nei rapporti.

II due leader sono seduti, di fronte, in comode poltroncine, un tavolino basso tra loro, alle loro spalle la discreta presenza di un interprete. Qualche sorriso, qualche espressione compunta, e poi, come si usa, la stretta di mano.

Il problema della “foto di rito” è che talvolta persone che non si possono soffrire sono costrette a coesistere, anche se per poco, nello stesso luogo.

Ormai è la posta elettronica a oliare gli ingranaggi della diplomazia, come l’affare Wikileaks ha pericolosamente dimostrato.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img