Il contrappasso francese


La Francia deve affrontare la rabbia degli operai messi in mobilità, gli studenti e le paure della borghesia. Hollande ostenta tranquillità e vuole trasmettere l’immagine di un leader saldamente al potere. Le missioni africane delle truppe francesi servono anche a suggerire l’idea di un paese solido e forte. Eppure il consenso che ha portato Hollande alla vittoria sembra evaporato.

La Francia deve affrontare la rabbia degli operai messi in mobilità, gli studenti e le paure della borghesia. Hollande ostenta tranquillità e vuole trasmettere l’immagine di un leader saldamente al potere. Le missioni africane delle truppe francesi servono anche a suggerire l’idea di un paese solido e forte. Eppure il consenso che ha portato Hollande alla vittoria sembra evaporato.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img