spot_img

Il divieto di guidare in Russia non discrimina solo travestiti e transgender


Con un decreto firmato da Dimitri Medvedev sono stati inseriti una serie di “disturbi della personalità” tra le patologie che impediscono di ottenere la patente di guida in Russia. Travestiti e transgender, ma anche feticisti, esibizionisti e voyeur alla guida “sono pericolosi”.

Con un decreto firmato da Dimitri Medvedev sono stati inseriti una serie di “disturbi della personalità” tra le patologie che impediscono di ottenere la patente di guida in Russia. Travestiti e transgender, ma anche feticisti, esibizionisti e voyeur alla guida “sono pericolosi”.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La Nato senza ragione

Gli Stati Uniti tornano a parlare di UFO

L’Europa federale