EN

eastwest challenge banner leaderboard

Il Messico dimentica il cioccolato

Indietro    Avanti

Uno dei vizi più popolari del Pianeta scompare nel Paese d’origine.

Il cacao – insieme con il suo derivato, il cioccolato – è uno dei vizi più popolari del mondo, e probabilmente tra i meno pericolosi. Dobbiamo tutto, il piacere come anche le calorie, ai Maya e agli Aztechi, gli antichi popoli del Messico che lo consumavano come bevanda calda e lo chiamavano “cibo degli dei”. Il xocoatl – “acqua amara” nella lingua indigena Nahuatl – era una delizia pungente e afrodisiaca, aromatizzata con vaniglia e peperoncino, offerta alle divinità nelle cerimonie religiose, ma anche fonte di energia dai poteri eccitanti per il popolo guerriero.

Se vuoi leggerlo tutto, acquista il numero in pdf per soli 3 euro.

Continua a leggere questo articolo e tutti gli altri contenuti di eastwest e eastwest.eu.

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica a € 45.
Se desideri solo l’accesso al sito e l’abbonamento alla rivista digitale, il costo per un anno è € 20

Abbonati


Hai già un abbonamento PREMIUM oppure DIGITAL+WEB? Accedi al tuo account




GUALA