spot_img

Il risveglio della Tigre azteca


In Messico si stanno rilocalizzando fabbriche che si erano spostate in Cina, il trasporto costa molto meno e non si pagano dazi doganali. La crescita comincia già da ora e si calcola che nel 2050 il Messico sorpasserà l’Italia di ben 8 posti.

In Messico si stanno rilocalizzando fabbriche che si erano spostate in Cina, il trasporto costa molto meno e non si pagano dazi doganali. La crescita comincia già da ora e si calcola che nel 2050 il Messico sorpasserà l’Italia di ben 8 posti.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione