spot_img

Il sogno Cinese


Un blog sulla Cina, un altro? La Cina è ormai un argomento che pare debba essere per forza presente sui media nostrani. Il problema – semmai - è come se ne parla. Pare che scrivendo di Cina si cerchi sempre di racchiudere la complessità in qualcosa di semplice, conosciuto e immediato, provando a contenere tutte le specificità del paese all'interno di un canone culturale riconoscibile.

Un blog sulla Cina, un altro? La Cina è ormai un argomento che pare debba essere per forza presente sui media nostrani. Il problema – semmai – è come se ne parla. Pare che scrivendo di Cina si cerchi sempre di racchiudere la complessità in qualcosa di semplice, conosciuto e immediato, provando a contenere tutte le specificità del paese all’interno di un canone culturale riconoscibile.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania