Il successore di Putin si chiama Vladimir


I dubbi della vigilia elettorale in Russia riguardavano non il vincitore, ma le dimensioni della vittoria. D’altronde, la presenza di Putin in lista garantiva un 10-15% di voti in più. Il leader del Cremino deve puntare alla stabilità e allo sviluppo economico.

I dubbi della vigilia elettorale in Russia riguardavano non il vincitore, ma le dimensioni della vittoria. D’altronde, la presenza di Putin in lista garantiva un 10-15% di voti in più. Il leader del Cremino deve puntare alla stabilità e allo sviluppo economico.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img