In cerca di un filo di bambù nella Città del Nulla


In aereo per Shanghai l'incontro con un piccolissimo imprenditore bergamasco: insegue un filato naturale (è la sua personale innovazione) tra le 50mila vetrine del negozio all'ingrosso più grande del mondo. Tornerà a mani vuote. Il successo, nella globalizzazione, non è sempre scontato, né immediato. Un libro, Oltre la Muraglia di Rita Fatiguso, racconta esperienze concrete di approccio alla Cina. Senza mitologie.

In aereo per Shanghai l’incontro con un piccolissimo imprenditore bergamasco: insegue un filato naturale (è la sua personale innovazione) tra le 50mila vetrine del negozio all’ingrosso più grande del mondo. Tornerà a mani vuote. Il successo, nella globalizzazione, non è sempre scontato, né immediato. Un libro, Oltre la Muraglia di Rita Fatiguso, racconta esperienze concrete di approccio alla Cina. Senza mitologie.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img