spot_img

India, più che coronavirus, si temono tensioni sociali


Come in altri continenti meno attaccati dal virus (Africa), i danni del contagio potrebbero incidere sulla tenuta sociale

Giuseppe Scognamiglio Giuseppe Scognamiglio
Giuseppe Scognamiglio, nato a Napoli il 16 luglio 1963. Diplomatico, Manager, Giornalista, Professore. Direttore della rivista eastwest

Come in altri continenti meno attaccati dal virus (Africa), i danni del contagio potrebbero incidere sulla tenuta sociale

India, coronavirus: convivenza civile e religiosa a rischio
I lavoratori migranti e le loro famiglie attendono che i trasporti raggiungano una stazione ferroviaria per salire a bordo dei treni verso il loro stato di origine nell’Uttar Pradesh settentrionale, ad Ahmedabad, India, 14 maggio 2020. REUTERS/Amit Dave

Dopo oltre un mese e mezzo di lockdown, l’India ha prolungato ieri la chiusura del Paese per altre due settimane, mentre le città di Mumbai, Nuova Delhi e Chennai sono ancora in lotta per controllare la crescente curva delle infezioni da coronavirus.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img