spot_img

Indo-Pacifico, il software americano che prevede le reazioni cinesi


Gli Stati Uniti hanno sviluppato un software che permette di prevedere le reazioni cinesi alle mosse americane nell’Indo-Pacifico. La decisione è stata necessaria dopo le condanne cinesi dei passaggi di navi da guerra statunitensi nello stretto di Taiwan

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

Gli Stati Uniti hanno sviluppato un software che permette di prevedere le reazioni cinesi alle mosse americane nell’Indo-Pacifico. La decisione è stata necessaria dopo le condanne cinesi dei passaggi di navi da guerra statunitensi nello stretto di Taiwan

Gli Stati Uniti hanno sviluppato un software per prevedere le reazioni della Cina alle mosse americane nell’Indo-Pacifico: ad esempio la vendita di armamenti ai Governi locali, ma anche le operazioni militari o le visite diplomatiche in luoghi sensibili come Taiwan.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img