spot_img

INTERVISTA – L’autodeterminazione per liberarsi dalle oppressioni – Marino Busdachin (Unpo)


Dalla Catalogna al Kurdistan, due modi ben diversi di sentirsi oppressi. Il ruolo dell’Organizzazione dei popoli non riconosciuti. Intervista a Marino Busdachin, Segretario generale dell’UNPO.

Dalla Catalogna al Kurdistan, due modi ben diversi di sentirsi oppressi. Il ruolo dell’Organizzazione dei popoli non riconosciuti. Intervista a Marino Busdachin, Segretario generale dell’UNPO.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La Nato guarda a est ma abbandona il Mediterraneo

Prove di disgelo tra Corea del Sud e Giappone

I media e la loro influenza sulla nostra percezione del mondo