Iran: fervono i colloqui per l’accordo sul nucleare. Ghavami condannata a un anno di carcere


Ultime battute per raggiungere la storica intesa sul nucleare iraniano. Il 18 novembre riprenderanno a Vienna i negoziati finali, in vista della scadenza del 24 novembre, per raggiungere un accordo definitivo. Ma i rappresentati di Usa, Iran e Unione europea si incontreranno già il 9 e 10 novembre in Oman per un nuovo round di discussioni sul dossier nucleare.

Ultime battute per raggiungere la storica intesa sul nucleare iraniano. Il 18 novembre riprenderanno a Vienna i negoziati finali, in vista della scadenza del 24 novembre, per raggiungere un accordo definitivo. Ma i rappresentati di Usa, Iran e Unione europea si incontreranno già il 9 e 10 novembre in Oman per un nuovo round di discussioni sul dossier nucleare.

 

U.S. Secretary of State John Kerry, European Union Foreign Policy Chief Catherine Ashton, and Iran's Foreign Minister Mohammad Javad Zarif are photographed as they participate in a trilateral meeting in Vienna October 15, 2014. REUTERS/Carolyn Kaster/Pool

Il segretario di Stato Usa John Kerry, il suo omologo iraniano Mohammad Javad Zarif e l’Alto rappresentante uscente della politica estera dell’Unione europea, Catherine Ashton tenteranno di «riavvicinare le proprie posizioni».

Obama pronto a superare il veto del Congresso

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img