spot_img

Israele: il Governo Bennett-Lapid entra in carica


Il nuovo Governo va dalla sinistra di Labor e Meretz alla destra di Bennet, Sa’ar e Liberman, passando per i centristi e il partito arabo Ra'am. Quali i primi passi?

Nello del Gatto Nello del Gatto
[GERUSALEMME] Corrispondente per diverse testate, dopo 6 anni in India e 5 in Cina per Ansa. Autore e conduttore di Radio 3, è esperto di Asia e Medio Oriente.

Il nuovo Governo va dalla sinistra di Labor e Meretz alla destra di Bennet, Sa’ar e Liberman, passando per i centristi e il partito arabo Ra’am. Quali i primi passi?

Il Presidente israeliano Reuven Rivlin siede accanto al Primo Ministro Naftali Bennett mentre posano per una foto di gruppo insieme ai Ministri del nuovo Governo israeliano, Gerusalemme, 14 giugno 2021. REUTERS/Ronen Zvulun

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania