spot_img

Israele invade Gaza e le vittime (spesso civili) aumentano


Questa notte Tsahal - l'esercito israeliano - ha iniziato un'offensiva via terra nella Striscia di Gaza. Un'offensiva, secondo il primo ministro Benjamin Netanyahu, volta a "distruggere i tunnel dei terroristi", visto che "non è possibile demolirli soltanto con l'aviazione". Ed assicura: "Amplieremo le operazioni".

Questa notte Tsahal – l’esercito israeliano – ha iniziato un’offensiva via terra nella Striscia di Gaza. Un’offensiva, secondo il primo ministro Benjamin Netanyahu, volta a “distruggere i tunnel dei terroristi”, visto che “non è possibile demolirli soltanto con l’aviazione”. Ed assicura: “Amplieremo le operazioni”.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Un futuro (in)sostenibile per la Germania

La Nato senza ragione