spot_img

Israele: Ue paralizzata sul cessate-il-fuoco


L’Ungheria ha deciso di bloccare un testo presentato da Borrell che chiedeva alle parti un immediato cessate-il-fuoco. L’ennesimo segnale di una Europa che stenta a prendere posizioni comuni

Martino Mazzonis Martino Mazzonis
Giornalista e ricercatore, è autore di Come cambia l’America (con Mattia Diletti e Mattia Toaldo, 2009) e di Tea party (con Giovanni Borgognone, 2011).

L’Ungheria ha deciso di bloccare un testo presentato da Borrell che chiedeva alle parti un immediato cessate-il-fuoco. L’ennesimo segnale di una Europa che stenta a prendere posizioni comuni

L’Alto rappresentante dell’Unione europea per gli affari esteri Josep Borrell parla durante una conferenza stampa al termine di una videoconferenza speciale dei Ministri degli esteri europei, Bruxelles, Belgio, 18 maggio 2021. Olivier Hoslet/Pool via REUTERS

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Ue, essere o non essere una Unione?

Gli Stati Uniti tornano a parlare di UFO

L’Europa federale