Istanbul apre alla cultura curda


Anadolu Kültür è un progetto che ha portato all’apertura di due centri culturali a Diyarbakir e a Kars, alla creazione di uno spazio espositivo a Istanbul in cui vengono organizzati anche conferenze e dibattiti, alla realizzazione di una lunga serie di mostre, festival di cinema e musica, seminari, scambi transfrontalieri con l’Armenia e programmi di sviluppo della società civile in molte
città del Sudest dell’Anatolia.

Anadolu Kültür è un progetto che ha portato all’apertura di due centri culturali a Diyarbakir e a Kars, alla creazione di uno spazio espositivo a Istanbul in cui vengono organizzati anche conferenze e dibattiti, alla realizzazione di una lunga serie di mostre, festival di cinema e musica, seminari, scambi transfrontalieri con l’Armenia e programmi di sviluppo della società civile in molte
città del Sudest dell’Anatolia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img