eastwest challenge banner leaderboard

Il Prof. Giulio Tremonti chiarisce che...

Pubblichiamo una precisazione che il Prof. Giulio Tremonti ci ha inviato in merito all’articolo di Roberta Carlini, pubblicato online

Jean-Claude Juncker e Giulio Tremonti all'inizio di una riunione dei Ministri delle finanze dell'Eurogruppo a Lussemburgo, 18 ottobre 2010. REUTERS/Thierry Roge
Jean-Claude Juncker e Giulio Tremonti all'inizio di una riunione dei Ministri delle finanze dell'Eurogruppo a Lussemburgo, 18 ottobre 2010. REUTERS/Thierry Roge

Signor Direttore:

ho letto l'articolo di Roberta Carlini "Insistiamo ancora sulla domanda?”. 

Nell'articolo è scritto, tra l'altro, quanto segue: "Le clausole di salvaguardia, alias tagliole – il cui meccanismo è pronto a scattare se non si trovano i soldi in altro modo – sono una costante della finanza pubblica italiana dall’anno 2011. Inventore, Giulio Tremonti, Ministro delle Finanze del Governo Berlusconi nel pieno della tempesta dei debiti sovrani europei. Le clausole di Tremonti erano un po’ diverse da quelle dei suoi successori, poiché prevedevano due possibilità alternative, entrambe dolorosissime: un taglio lineare delle spese oppure l’aumento dell’Iva”. 

Nel 2011 le clausole di salvaguardia non sono state da me inventate, ma imposte dalla Commissione Europea. Subito dopo l'imposizione è comunque arrivata la clausola vera: il Governo Monti. 

 

Cordiali saluti

Giulio Tremonti 

Su questo argomento, leggi anche

Scrivi il tuo commento
@

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA