spot_img

Joe Biden: quanto cambia con la sua vittoria la posizione dell’Italia nel mondo


La vittoria di Joe Biden potrebbe frenare la frattura tra Europa e Stati Uniti e rallentare il progressivo disfacimento del sistema multilaterale in corso da più di dieci anni

La vittoria di Joe Biden potrebbe frenare la frattura tra Europa e Stati Uniti e rallentare il progressivo disfacimento del sistema multilaterale in corso da più di dieci anni

Riceviamo e volentieri pubblichiamo l’articolo di Arturo Varvelli, Head e Senior Policy Fellow di ECFR Roma.

Il Presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden a Wilmington, Delaware, Stati Uniti, 10 novembre 2020. REUTERS/Jonathan Ernst

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img