spot_img

Khadhzimba: l’opposizione vincitrice che non modifica i rapporti con Mosca


Raul Khadzhimba è da fine settembre il nuovo presidente dell'Abkhazia, dopo la vittoria al primo turno delle elezioni presidenziali tenutesi a fine agosto. Si tratta di un ex ufficiale del KGB, comandante dell’intelligence durante il conflitto con la Georgia.

Raul Khadzhimba è da fine settembre il nuovo presidente dell’Abkhazia, dopo la vittoria al primo turno delle elezioni presidenziali tenutesi a fine agosto. Si tratta di un ex ufficiale del KGB, comandante dell’intelligence durante il conflitto con la Georgia.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La Nato senza ragione

Gli Stati Uniti tornano a parlare di UFO

L’Europa federale