L’America punta a est?


Obama punta sul ‘’reset strategico’’ dei rapporti con Mosca e lancia il ‘’pivot to Asia’’, mentre la questione mediorientale rimane ancora aperta.

Obama punta sul ‘’reset strategico’’ dei rapporti con Mosca e lancia il ‘’pivot to Asia’’, mentre la questione mediorientale rimane ancora aperta.

Nel presentare un nuovo calendario per il ritiro dall’Afghanistan, la più lunga guerra nella storia degli Stati Uniti, Obama lo ha ammesso: “È più difficile porre fine alle guerre che iniziarle”.

Mancano due anni alla conclusione del suo secondo mandato, ma il Presidente che ha promesso di “porre fine a un decennio in cui gran parte della politica estera americana è stata focalizzata su Iraq e Afghanistan” si trova ancora impantanato nel caos del Medio Oriente.

Le priorità dell’amministrazione erano altre. Al suo insediamento, Obama puntava sul “reset strategico” dei rapporti con Mosca, ben presto complicato dalle ambizioni di Putin in Europa orientale (e non solo), e aveva lanciato il “pivot to Asia”, un ribilanciamento verso il continente asiatico e in particolare verso la Cina. Alla fine dell’anno scorso, ha annunciato la caduta del “Muro” con Cuba e sanzioni in risposta ai presunti cyberattacchi nordcoreani.

Mentre tutti questi sono fronti aperti, resta però elusiva la fine della “guerra perenne”, come la chiama nel suo memoir Dexter Filkins, ex corrispondente del New York Times dall’Iraq e dall’Afghanistan. Tanto che, con l’emergere del Califfato dell’Isis e la rinnovata forza dei talebani, c’è chi ha parlato di un nuovo “pivot” sul Medio Oriente allargato. Ma anche senza arrivare a tanto, va riconosciuto che questa regione continua a rappresentare un grosso test – forse il più grande – per la leadership americana.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img