spot_img

L’Europa è mobile


L’Europa per molti giovani è soprattutto l’opportunità di cambiare paese e prospettiva. Migliaia di spagnoli, greci, italiani migrano verso Nord, cercando un futuro migliore. Questa ondata cambierà la configurazione dei vari paesi, per molti un’opportunità, ma spesso non è una scelta ma un bisogno.


L’Europa per molti giovani è soprattutto l’opportunità di cambiare paese e prospettiva. Migliaia di spagnoli, greci, italiani migrano verso Nord, cercando un futuro migliore. Questa ondata cambierà la configurazione dei vari paesi, per molti un’opportunità, ma spesso non è una scelta ma un bisogno.


Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Quattro anni per Aung San Suu Kyi

Usa-Cina: conflitto inevitabile

Francia, nostalgia di Indochine