L’imperatore dei poveri


Ogni giorno, in Messico, è quasi impossibile non consumare una fetta dell’enorme impero di Carlos Slim, il businessman più ricco del paese, che se la batte con Bill Gates per il titolo di “Uomo più ricco del mondo”.

Ogni giorno, in Messico, è quasi impossibile non consumare una fetta dell’enorme impero di Carlos Slim, il businessman più ricco del paese, che se la batte con Bill Gates per il titolo di “Uomo più ricco del mondo”.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Marocco e Israele, ecco l’accordo sulla difesa

Nucleare: a Vienna riaprono i colloqui con l’Iran

La variante sudafricana non esiste!

La Pop Art e la critica del sistema