EN

eastwest challenge banner leaderboard

Eastwest 74

L’inarrestabile globalizzazione

Indietro    Avanti

Ha aperto i mercati riducendo la povertà. Il processo di internazionalizzazione è come la marea: andrà avanti comunque, superando tutti i protezionismi.

C’è chi la venera e chi la demonizza. Ma è inutile pensare che siamo immuni a essa. La globalizzazione, volenti o nolenti, ha sempre fatto parte della storia dell’umanità. Fin dagli albori della civiltà, l’uomo – in quanto essere sociale – ha cercato nuove vie per instaurare rapporti coi suoi simili. E molto spesso, si è trattato di relazioni commerciali. Antropologicamente la globalizzazione è parte cruciale della nostra evoluzione. Eppure, ancora oggi viene vista come il male da combattere. Senza di essa, tuttavia, non ci potrebbe essere l’odierno livello di prosperità su larga scala, di cui spesso ci dimentichiamo.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.

Continua a leggere questo articolo e tutti gli altri contenuti di eastwest e eastwest.eu.

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica a € 45.
Se desideri solo l’accesso al sito e l’abbonamento alla rivista digitale, il costo per un anno è € 20

Abbonati


Hai già un abbonamento PREMIUM oppure DIGITAL+WEB? Accedi al tuo account




GUALA