spot_img

L’offensiva dell’Isis contro i curdi si estende all’Iraq


Tra il 2 e il 3 di agosto i miliziani dell'isis hanno iniziato la loro avanzata verso le zone irachene controllate dai Peshmerga. Tre città nel nord ovest dell'Iraq sono state conquistate, Sinjar (Shengal in curdo), Wana e Zuma, insieme a due centri di estrazione petrolifera.

Tra il 2 e il 3 di agosto i miliziani dell’isis hanno iniziato la loro avanzata verso le zone irachene controllate dai Peshmerga. Tre città nel nord ovest dell’Iraq sono state conquistate, Sinjar (Shengal in curdo), Wana e Zuma, insieme a due centri di estrazione petrolifera.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali