EN

eastwest challenge banner leaderboard

La censura cinese

Indietro

Ciò che non giunge sugli schermi può a volte essere altrettanto istruttivo – se non di più – di quello che invece viene proiettato. La censura dei prodotti cinematografici ci fornisce forse l’ambito ideale per verificare questo assunto.

La censura in Cina si applica sia ai film prodotti localmente sia a quelli stranieri, di cui solo tra i 30 e i 35 titoli vengono ammessi nei cinema ogni anno e hanno accesso ai lauti profitti di quella che è potenzialmente la più vasta platea del pianeta.

Per continuare a leggere, scarica il pdf gratuito.

Continua a leggere questo articolo e tutti gli altri contenuti di eastwest e eastwest.eu.

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica a € 45.
Se desideri solo l’accesso al sito e l’abbonamento alla rivista digitale, il costo per un anno è € 20

Abbonati



La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA