spot_img

La Cina chiude i canali di comunicazione con gli Stati Uniti


Il Governo ha deciso di cancellare alcuni meccanismi di dialogo militare con gli Stati Uniti. Mossa preoccupante, perché fa crescere il rischio di un’escalation accidentale su Taiwan in un momento già critico

Marco Dell'Aguzzo Marco Dell'Aguzzo
Giornalista, scrive per eastwest, Il Sole 24 Ore, il manifesto, Vanity Fair, Aspenia e Start Magazine. Si occupa di energia e di affari nordamericani.

Il Governo ha deciso di cancellare alcuni meccanismi di dialogo militare con gli Stati Uniti. Mossa preoccupante, perché fa crescere il rischio di un’escalation accidentale su Taiwan in un momento già critico

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img