spot_img

La Cina chiude il Consolato americano a Chengdu


Le autorità di Pechino hanno requisito l'importante sede diplomatica americana che si trova nella provincia confinante con la Regione Autonoma del Tibet

Le autorità di Pechino hanno requisito l’importante sede diplomatica americana che si trova nella provincia confinante con la Regione Autonoma del Tibet

poliziotto cinese a Chengdu
Un poliziotto cinese di guardia davanti all’ex Consolato americano a Chengdu il 27 luglio 2020, dopo i sigilli alla sede diplomatica. REUTERS/Thomas Peter

In risposta alla chiusura del Consolato cinese di Houston, in Texas, le autorità di Pechino confermano le disposizioni annunciate venerdì scorso e mettono i sigilli alla struttura diplomatica di Washington a Chengdu, nella Provincia del Sichuan. Il plateale scontro tra i due Governi ha raggiunto una frequenza quotidiana, con attacchi e reciproche rappresaglie. Quello avvenuto nella giornata di ieri ha visto la bandiera a stelle e strisce ammainata all’alba e la chiusura definitiva del Consolato alle ore 10.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img