spot_img

La Cina incorona Xi, ma i pechinesi come vivono il Congresso?


Domani inizia il Congresso del Partito che potrebbe dare tutti i poteri a Xi. Nell’attesa Pechino si ferma e blocca tutto ciò che è in grado di turbare il Conclave: da Airbnb ai mercati, dai media a internet. E la vita si fa ancora più dura per migranti e dissidenti

Un poliziotto di guardia davanti a un ritratto gigante di Mao Zedong a porta Tiananmen, il giorno precedente all'inizio del 19 ° Congresso Nazionale del Partito comunista cinese. Pechino, Cina, 17 ottobre 2017. REUTERS / Aly Song

Domani inizia il Congresso del Partito che potrebbe dare tutti i poteri a Xi. Nell’attesa Pechino si ferma e blocca tutto ciò che è in grado di turbare il Conclave: da Airbnb ai mercati, dai media a internet. E la vita si fa ancora più dura per migranti e dissidenti

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img
rivista di geopolitica, geopolitica e notizie dal mondo