spot_img

La globalizzazione? Salviamola dai suoi fans


In economia non c’è niente di inevitabile. E cercare di governare i processi di globalizzazione non è assolutamente contrario alla logica di mercato. Se Keynes avesse dato retta ai suoi critici ultraliberisti, la Grande Depressione sarebbe durata molto di più. Perché, come spiega nel suo ultimo libro, La globalizzazione che funziona, il premio Nobel Joseph Stiglitz…

In economia non c’è niente di inevitabile. E cercare di governare i processi di globalizzazione non è assolutamente contrario alla logica di mercato. Se Keynes avesse dato retta ai suoi critici ultraliberisti, la Grande Depressione sarebbe durata molto di più. Perché, come spiega nel suo ultimo libro, La globalizzazione che funziona, il premio Nobel Joseph Stiglitz…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania