spot_img

La grande anomalia pakistana


“La ghazwa-e-Hind è inevitabile, il Kashmir verrà liberato, il 1971 sarà vendicato e le vittime di Ahmedabad riceveranno giustizia, in-sha'-Allah”.

“La ghazwa-e-Hind è inevitabile, il Kashmir verrà liberato, il 1971 sarà vendicato e le vittime di Ahmedabad riceveranno giustizia, in-sha’-Allah”.

A supporter wearing a mask of India's Prime Minister Narendra Modi arrives to attend an election campaign rally addressed by Modi in Srinagar December 8, 2014. Modi on Monday took his political campaign to the troubled northern state of Jammu and Kashmir, promising jobs and water supplies to win support in a region at the heart of nearly seven decades of hostility with Pakistan. REUTERS/Danish Ismail

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania