La letteratura in bilico della ex Jugoslavia


"Noi siamo l'esotismo, siamo lo scandalo politico... i piacevoli ricordi vacanzieri di tramonti sereni sull'Adriatico... i ricordi innaffiati di slivovitz. E questo è tutto. A stento facciamo parte della cultura europea... La politica, quella sì. Il turismo, anche!... Ma chi diavolo andrà mai a cercare la letteratura in questo Paese?”. Lo scrive Danilo Kis intendendo che molti scrittori dell’ex Jugoslavia...

“Noi siamo l’esotismo, siamo lo scandalo politico… i piacevoli ricordi vacanzieri di tramonti sereni sull’Adriatico… i ricordi innaffiati di slivovitz. E questo è tutto. A stento facciamo parte della cultura europea… La politica, quella sì. Il turismo, anche!… Ma chi diavolo andrà mai a cercare la letteratura in questo Paese?”. Lo scrive Danilo Kis intendendo che molti scrittori dell’ex Jugoslavia…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La variante sudafricana non esiste!

La Pop Art e la critica del sistema

Prezzi dell’energia: una politica per soluzioni durature

Usa, il Pentagono indaga sugli UFO

Autodistruzione imperiale