EN

eastwest challenge banner leaderboard

La matematica impone gli Stati Uniti

Indietro

Secondo il compositore Bernstein, le “grandi imprese hanno bisogno di un programma e di poco tempo”. Dopo l’uscita di Londra, dobbiamo affrettarci…

Si racconta che una volta Jean Monnet, richiesto di rivelare la condizione più importante per il successo delle sue iniziative, abbia risposto candidamente: “Un buon ristorante!”. Vero o falso che sia, l’aneddoto rivela comunque l’essenza del metodo del grande ispiratore del funzionalismo: coinvolgere in vertici ristretti e spesso segreti i leader dei vari Paesi europei e convincerli ad accettare limitati trasferimenti di sovranità nell’interesse, oltre che della causa europea, dei loro stessi popoli. Non si mente quindi affatto quando si dice che il processo di integrazione europea è frutto di élite illuminate e che per lungo tempo l’edificio comunitario è stato costruito senza il diretto coinvolgimento delle masse popolari.

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.

 

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA