spot_img

La pacifica armata dell’89 rivoluzionario


Alcuni degli eventi decisivi per l'Europa centro-orientale furono causati da pubblici e coraggiosi interventi dell'intellighenzia liberale: dal Circolo Petofi a Budapest alle "Duemila Parole" di Ludvik Vakulik durante la Primavera di Praga, per non parlare dell'immenso impatto del saggio di Vaclav Havel Il potere dei senza potere per l’intera area geografica. Così le esperienze del risveglio politico hanno creato uno status speciale per gli intellettuali.

Alcuni degli eventi decisivi per l’Europa centro-orientale furono causati da pubblici e coraggiosi interventi dell’intellighenzia liberale: dal Circolo Petofi a Budapest alle “Duemila Parole” di Ludvik Vakulik durante la Primavera di Praga, per non parlare dell’immenso impatto del saggio di Vaclav Havel Il potere dei senza potere per l’intera area geografica. Così le esperienze del risveglio politico hanno creato uno status speciale per gli intellettuali.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Rischi e sfide del Green Deal europeo

Corea del Sud, Cina e Giappone: miti e leggende