EN

eastwest challenge banner leaderboard

LA PAGELLA DI NEW YORK

Indietro

Iran: Trump odia i liberali di ogni Paese La rielezione del liberale Hassan Rouhani alla presidenza in Iran ha incontrato il favore di gran parte dell’Occidente, Washington esclusa.

Il Presidente americano Donald Trump ha messo in chiaro che l’esito delle elezioni presidenziali in Iran non servirà a modificare la sua posizione rispetto alla Repubblica islamica. L’ex star della reality-TV alla Casa Bianca ha poca fiducia nel governo di Teheran e anche se ha mantenuto intatto l’accordo sul nucleare del 2015, Washington ha imposto nuove sanzioni in risposta al programma balistico iraniano e i repubblicani insistono affinché Trump stracci definitivamente l’accordo (sostenuto invece dall’UE).

Per continuare a leggere, acquista il pdf del numero.

Per abbonarti, visita la nostra pagina abbonamenti.

La voce
dei Lettori

eastwest risponderà ogni settimana ai commenti sui social e alle domande inviate dai lettori. Potete far pervenire la vostra domanda usando il tasto qui sotto. Per essere pubblicati, i contributi devono essere firmati con nome, cognome e città Invia la tua domanda ad eastwest

GUALA