spot_img

Appunti da Israele – La paura è invisibile


Dicono che il 75% degli israeliani è disposto ad accettare un accordo di pace, se venisse presentato. E non è una contraddizione, sono semplicemente certi che quel giorno non verrà mai.

Dicono che il 75% degli israeliani è disposto ad accettare un accordo di pace, se venisse presentato. E non è una contraddizione, sono semplicemente certi che quel giorno non verrà mai.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania