spot_img

La politica corre ai ripari e vara legge anticorruzione


In soli due giorni entrambe le camere del parlamento indiano hanno dato l'ok alla famosa proposta di legge anticorruzione "Lokpal Bill", pietra angolare del movimento animato due anni fa dall'attivista Anna Hazare. Un'epifania sospetta.

In soli due giorni entrambe le camere del parlamento indiano hanno dato l’ok alla famosa proposta di legge anticorruzione “Lokpal Bill”, pietra angolare del movimento animato due anni fa dall’attivista Anna Hazare. Un’epifania sospetta.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania