spot_img

La revolución continua – e fallimentare – di Kejriwal


Approfitto dell'ultimo effetto speciale di Arvind Kejriwal per fare un po' il punto sulla grande illusione rappresentata dall'Aam Aadmi Party (Aap). Spinto come possibile "terza via" fuori dalla storica dicotomia Congress-Bjp, si è rivelato un clamoroso buco nell'acqua.

Approfitto dell’ultimo effetto speciale di Arvind Kejriwal per fare un po’ il punto sulla grande illusione rappresentata dall’Aam Aadmi Party (Aap). Spinto come possibile “terza via” fuori dalla storica dicotomia Congress-Bjp, si è rivelato un clamoroso buco nell’acqua.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania