spot_img

La Russia alla Terza guerra del gas


In fatto di prezzi Alexey Miller non è secondo a nessuno. Lo scorso anno, per esempio, voleva comprarsi un tablet ma che non costasse più di 3,7 milioni di dollari. Il capo di Gazprom è certo uno che i dollari li conta almeno a milioni, e non è difficile capirne il perché dato che è al comando di un colosso da 153 miliardi di dollari di fatturato nel 2012. Così, quando si parla di prezzo del gas per l'Ucraina, c'è da stare attenti.

In fatto di prezzi Alexey Miller non è secondo a nessuno. Lo scorso anno, per esempio, voleva comprarsi un tablet ma che non costasse più di 3,7 milioni di dollari. Il capo di Gazprom è certo uno che i dollari li conta almeno a milioni, e non è difficile capirne il perché dato che è al comando di un colosso da 153 miliardi di dollari di fatturato nel 2012. Così, quando si parla di prezzo del gas per l’Ucraina, c’è da stare attenti.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Rischi e sfide del Green Deal europeo

Corea del Sud, Cina e Giappone: miti e leggende