La start-up possibile


Cinque studenti in un monolocale senza acqua calda, inventano Enplug, una tra le prime start-up del 2013.

Nanxi Liu.

Cinque studenti in un monolocale senza acqua calda, inventano Enplug, una tra le prime start-up del 2013.

Prima di aprire 5 uffici in 5 continenti, Enplug operava in un monolocale che noi 5 fondatori dividevamo. I lettori forse conoscono Enplug, il software utilizzato per gestire e distribuire contenuti su display digitali di banche, centri commerciali, alberghi e ristoranti. Un progetto nato nel monolocale di Los Angeles.

Dopo aver fondato un’azienda biotech negli anni del college, ero alla ricerca di una nuova avventura. Un collega stagista alla Goldman Sachs mi presentò David Zhu via email. Poco dopo, David prese un volo da LA per venire a Berkeley, dove seguivo un corso alla University of California.

La nostra chiacchierata durò meno di un’ora, abbastanza per scoprire che David aveva rifiutato un posto al MIT nel corso di Computer Science, preferendo una carriera come giocatore di poker professionista in rete, diventando milionario prima di compiere 18 anni. Mi sembrò in gamba.

Durante il volo di ritorno David si mise a chiacchierare con il vicino di posto, Zach Spitulski. Zach era al primo anno di università, e aveva progettato due delle dieci App più scaricate al mondo nel campo dell’istruzione. Enplug aveva trovato il terzo fondatore. Ancora frastornato all’idea di mollare il college per un perfetto sconosciuto, Zach raccontò l’incontro al compagno di stanza, Alex Ross. Alex aveva ideato una piattaforma per il Trading delle materie prime a Wall Street e si stava per laureare. Il racconto lo entusiasmò: “Voglio entrarci anch’io!” Poi David fece una telefonata a un vecchio compagno di scuola, Navdeep Reddy, un vero nerd, il quinto fondatore.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img