spot_img

La Tunisia e “La rivoluzione incompiuta”


Avenue Bourguiba brulica di vita e di colori sin dalle prime luci del giorno. I giovani seduti ai bar a chiacchierare e a bere caffè dal mattino presto suggeriscono che il dato sulla disoccupazione giovanile: 350 mila senza lavoro, secondo le stime della Banca Mondiale, sembra non sia esagerato.

Avenue Bourguiba brulica di vita e di colori sin dalle prime luci del giorno. I giovani seduti ai bar a chiacchierare e a bere caffè dal mattino presto suggeriscono che il dato sulla disoccupazione giovanile: 350 mila senza lavoro, secondo le stime della Banca Mondiale, sembra non sia esagerato.

Photo REUTERS/Anis Mili

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

A cosa si deve il successo ventennale di Orbán?

Il Ministro degli Esteri cinese in tour nel Pacifico

Un futuro (in)sostenibile per la Germania