spot_img

Le 5 mosse della Russia per non perdere la Moldavia


Quasi metà dei moldavi ha votato domenica scorsa in favore dell’Unione eurasiatica con la Russia e contro l’integrazione della Moldavia nell’Europa. Anche se al momento sembra che la maggioranza sia andata ai partiti filoeuropei, il risultato è una grande vittoria delle mosse politiche di Mosca per contrastare il partenariato orientale dell’Ue e mantenere la Moldavia sotto al propria sfera di influenza. Ecco come ci è riuscita.

Quasi metà dei moldavi ha votato domenica scorsa in favore dell’Unione eurasiatica con la Russia e contro l’integrazione della Moldavia nell’Europa. Anche se al momento sembra che la maggioranza sia andata ai partiti filoeuropei, il risultato è una grande vittoria delle mosse politiche di Mosca per contrastare il partenariato orientale dell’Ue e mantenere la Moldavia sotto al propria sfera di influenza. Ecco come ci è riuscita.


 
Photo: Danilo Elia  

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

La Nato guarda a est ma abbandona il Mediterraneo

Prove di disgelo tra Corea del Sud e Giappone

I media e la loro influenza sulla nostra percezione del mondo