Le famiglie dell’Est sotto tensione


Dopo anni in cui la condizione finanziaria delle famiglie in Europa centro-orientale è migliorata significativamente, nel corso del 2008 si è assistito a un deterioramento. La ricchezza è cresciuta marginalmente a causa della crisi economica e di una dinamica pressoché stabile nei consumi. La domanda di credito tuttavia...

Dopo anni in cui la condizione finanziaria delle famiglie in Europa centro-orientale è migliorata significativamente, nel corso del 2008 si è assistito a un deterioramento. La ricchezza è cresciuta marginalmente a causa della crisi economica e di una dinamica pressoché stabile nei consumi. La domanda di credito tuttavia…

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

In Europa è ancora Natale

Marocco e Israele, ecco l’accordo sulla difesa

Nucleare: a Vienna riaprono i colloqui con l’Iran