spot_img

Le spese militari di Pechino


A margine degli incontri dell'Assemblea nazionale del Popolo, svoltasi a Pechino e che ha tratteggiato le linee economiche e finanziarie del futuro del Dragone, è stata annunciata anche la tipica notizia che senza crisi ucraina avrebbe creato l’ormai consueto - di questi tempi - scontro mediatico tra Pechino e Washington. Invece, approfittando dell’attenzione guadagnata dallo scontro tra Russia e resto del mondo, la Cina un po’ in sordina ha annunciato i dati per le prossime spese militari.

A margine degli incontri dell’Assemblea nazionale del Popolo, svoltasi a Pechino e che ha tratteggiato le linee economiche e finanziarie del futuro del Dragone, è stata annunciata anche la tipica notizia che senza crisi ucraina avrebbe creato l’ormai consueto – di questi tempi – scontro mediatico tra Pechino e Washington. Invece, approfittando dell’attenzione guadagnata dallo scontro tra Russia e resto del mondo, la Cina un po’ in sordina ha annunciato i dati per le prossime spese militari.

 

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img