spot_img

Levoni: il sogno di quattro generazioni


Nel 2008 l'azienda mantovana ha fatturato 98 milioni con 390 dipendenti e ha fatto utili per più di 4milioni. La quota di esportazione è del 18%.  Sono numeri significativi in un settore dominato dalle multinazionali.  Ma ancor più significativo è il generale riconoscimento per la qualità del prodotto. Ne parla in questa intervista Nicola Levoni, pronipote del fondatore  Ezechiello.

Nel 2008 l’azienda mantovana ha fatturato 98 milioni con 390 dipendenti e ha fatto utili per più di 4milioni. La quota di esportazione è del 18%.  Sono numeri significativi in un settore dominato dalle multinazionali.  Ma ancor più significativo è il generale riconoscimento per la qualità del prodotto. Ne parla in questa intervista Nicola Levoni, pronipote del fondatore  Ezechiello.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Abbonati per un anno a tutti i contenuti del sito e all'edizione cartacea + digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €45

Abbonati per un anno alla versione digitale della rivista di geopolitica

Abbonati ora €20

- Advertisement -spot_img

Fake news sull’Unione europea

Una mappatura dell’ascesa cinese nei Balcani occidentali